Ondate di Calore

ESTATE 2013


Il Dipartimento della Protezione Civile ha attivato il “Sistema Nazionale di Sorveglianza, previsione e di allarme per la prevenzione degli effetti delle ondate di calore sulla salute della popolazione” (accedi per leggere il bollettino).

Il sistema è operativo dal 16 maggio al 15 settembre 2011 e permette la previsione e prevenzione degli effetti delle ondate di calore sulla salute della popolazione.

Dislocato in 27 città italiane consente di individuare, dal lunedì al sabato, per ogni specifica area urbana, le condizioni meteo-climatiche che possono avere un impatto significativo sulla salute dei soggetti vulnerabili.